Il 2022 non poteva iniziare meglio di così!
Il nostro Gesù Bambino ed il suo papà, San Giuseppe, seppur un pò acciaccati, sono tornati a casa!
Grande sorpresa e tantissima gioia nel pomeriggio del 1 gennaio, quando inaspettatamente li abbiamo ritrovati all'ingresso del nostro Asilo! Erano stati sottratti nelle prime ore del 26 dicembre.
Siamo felici che gli artefici del furto abbiano ascoltato i nostri appelli ed abbiano fatto i conti con la propria coscienza, restituendo a tutta la comunità del San Paolo il Bambinello ed il suo papà!

Nel presepe che è stato fatto dai bambini, all’angolo di via Volvera, il Bambino Gesù è presente in tutte le case. Non è il classico presepe, con i diversi personaggi e al centro la capanna con la Sacra Famiglia, ma tante “grotte” in cui è nato il Gesù Bambino.
Ci sono tante case, tanti Maria e Giuseppe che hanno atteso e custodiscono il Gesù , Salvatore del mondo.
Un Presepe Diffuso, nel senso che ogni casa, ogni famiglia, accoglie il Gesù della Speranza.

Il nostro cuore, che diventa una “capanna” e accoglie, l’abbiamo voluto rappresentare con la luce verde dell’accoglienza.