Registro delle oblazioni

Prima di presentare il progetto dell’ampliamento dell’Asilo,  pubblichiamo il “Registro delle Oblazioni” per la raccolta fondi che ne ha reso possibile la realizzazione. Ci sono donazioni da 200 lire, quasi lo stipendio annuale di una maestra, a 50 centesimi, il valore di una mensilità dei “bambini non poveri”, come si legge nel regolamento dello Statuto. Ci sono Banche e istituzioni,  cavalieri e nobili, professionisti e tante persone comuni. Sappiamo che alcuni sono stati vicino all’Asilo per lungo tempo e molti cognomi sono ancora presenti nel Borgo. Tutti hanno fatto un pezzo di storia di questo Asilo e del Borgo. Dopo 120 anni noi tutti speriamo di riuscire a mantenere cosa ci hanno lasciato e a conservare lo spirito di Solidarietà e Accoglienza di questo Asilo. Certo, ci piacerebbe conoscere qualcuno di queste persone per poterli ricordare e ringraziare.

Registro delle oblazioni